Gryphon Mephisto

Recensione Gryphon Mephisto (SoundStage! Ultra, Settembre 2013)


Jeff Fritz recensisce per la testata SoundStage! Ultra l'amplificatore stereofonico Mephisto della danese Gryphon, definendolo il miglior sistema audio del mondo.

"In tre secondi ho capito che il Gryphon Mephisto è risultato il miglior amplificatore che abbia mai utilizzato con i Magico Q7... come sono arrivate le prime note dai Magico, è come se la mia stanza d'ascolto si fosse espansa in ciascuna direzione di circa tre metri emmezzo. Ho potuto ascoltare chiaramente le acustiche delle registrazioni come mai le avevo sentito prima nella mia stanza.

Le basse frequenze del Mephisto si sono mostrate più profonde e meglio controllate, restituendo una riproduzione più viscerale della musica come mai mi è successo in precedenza. Ma al di là dei bassi, la musica nel suo insieme è risultato più tangibile, come se potessi affondare i denti nel suono.

La risoluzione s'è dimostrata al massimo livello - permettendomi di sentire la profondità di ciascuna nota. Trovo che il rumore del Mephisto sia virtualmente non esistente... Mephisto bilancia la sua capacità di risoluzione dei fini dettagli con peso e impatto nella giusta maniera.

Ascoltando "The Lighthouse Tale" avrei potuto giurare di aver utilizzato una versione ad alta risoluzione di questa traccia - mancanza di grana e nessuna disconnessione tra strumenti e voci. Come se ascoltassi una nuova registrazione.

Non ho mai sentito nulla che possa equivalere al Gryphon Mephisto. Combina qualità che sembrerebbero chiaramente contraddittorie: i migliori bassi che possa immaginare, ma una messa a fuoco così precisa da non aver mai udito nulla di simile in precedenza. Ha espanso il palco sonoro in ogni direzione, ma possedendo la purezza delle medie frequenze di un singolo attore posto al centro di esso. Ha espresso i più fini dettagli delle registrazioni ad alta risoluzione, e allo stesso tempo ha presentato la musica sempre coesiva e piacevole.

Flemming Rasmussen ce l'ha fatta ancora una volta.
"