Recensione Gryphon Ethos (Audio Gallery)


Andrea Della Sala recensisce per la testata Audio Gallery il lettore CD integrato con ingressi digitali Ethos della rinomata azienda danese Gryphon.

"L'oggetto audio che presentiamo questo mese racchiude in sé molte delle cose più amate dagli appassionati del settore dell'audio domestico. è una meccanica, è un convertitore, è un lettore integrato di compact disc, è bellissimo. Ed è Gryphon.
Il basso Gryphon è, però, di caratura superiore. Verificato che la timbrica di strumenti e voci a minor contenuto di note gravi è assolutamente perfetta, quando ascolti una gamma bassa con una molla di vibrazione delle corde molto naturale, riesci a cogliere perfettamente che il basso non è mai percussivo ma sempre un elastico.
E quindi, per la proprietà transitiva, capisci anche che in Gryphon riescono a evitare aloni, ridondanze, distorsioni più degli altri. E riescono a farlo in tutte le diverse tipologie di elettroniche che progettano. Compreso Ethos, che, per l'appunto, ti fa cadere la mascella non appena acceso e premuto il tasto play.
... non posso che continuare nel magnificare le doti soniche di questo lettore. Che è aperto, chiarissimo, smagliante direi, in gamma alta, con una ariosità generale da lasciare di stucco.
Ritmo, velocità, grande bouquet armonico, levigatissima assenza di qualsiasi sentore digitale.
L'Ethos, è, incontrovertibilmente, un grandissimo lettore, un grandissimo dac, peraltro aggiornabile modularmente in futuro, e un oggetto di rara bellezza ed eleganza. Da oggi, per me, grazie a ciò che ha apportato nel mio sistema personale, il nuovo riferimento nel mondo della musica digitale."

  • » Recensione Gryphon Ethos (Audio Gallery): Clicca qui
  • » Sito web ufficiale Audio Gallery: Clicca qui