Recensione BCD-1 (Stereophile, Febbraio 2009)

Larry Greenhill della celebre testata americana Stereophile recensisce il lettore CD BCD-1 di Bryston in toni entusiastici e dice:
"L'unico termine di paragone che ho sottomano è un lettore CD dal costo di circa tre volte tanto... la mia netta preferenza va al lettore Bryston. Come successo con l'integrato Bryston B100-DA, il BCD-1 mi ricollega agli elementi cruciali della musica: ritmo ed emozioni. È un prodotto talmente piacevole che non mi farà certo sentire la mancanza del precedente riferimento, e questa è sicuramente una forte raccomandazione.".